economia e diritto

blog economia

Archivi per ottobre, 2011

Il giro d’affari per gli ebook raddoppia

Scritto da economia-diritto.net il 20 ottobre 2011

 L’associazione italiana editori ci comunica che ad oggi sono circa diciotto mila i titoli italiani digitalizzati, rispetto ai mille e seicento ebook del gennaio dello scorso anno, con un aumento di fatturato del 25% ed una stima complessiva di fatturato sui quattro milioni di euro. Gli imprenditori italiani sono pronti a cogliere la sfida dell’ebook, con molte grandi start up nazionali come ebook Vanilla, libreria on line e piattaforma di book on demand, passata da poco alla versione definitiva.

Per le librerie on line c’è stato un vero e proprio boom di vendite con picchi di aumenti del 25% e la situazione non potrà che migliorare, considerato che in Italia ci sono venti milioni di Smarhphones, le vendite di tablet sono alle stelle e l’abbassamento del prezzo degli e-reader, i dispositivi che consento la lettura degli ebook, è in costante aumento.

Il 2012 si stima una significativa crescita del mercato editoriale digitale, non ci resta che attendere!

Per gli appassionati ci sono i libri da leggere

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

Prestiti personali: arriva Compass Total Flex e Compass Bonus

Scritto da economia-diritto.net il 6 ottobre 2011

In casa Compass arrivano delle nuove soluzioni per quanto rigurda i prestiti personali. La Compass, infatti, stà piano piano conquistando quote di mercato e acquisendo nuovi clienti tanto da essere insieme a Findomestic una delle leader del mercato.

Sul fronte dei prestiti personali senza garanzie la società finanziaria ha portato all’attenzione dei suoi clienti 2 nuovi prodotti: Compass Total Flex e Compass Bonus.

Con il Nuovo Compass Total Flex ogni cliente può scegliere la tipologia di prestito che meglio di confà alle sue esigenze, che consente, peraltro, di scegliere il piano di ammortamento più funzionale.

Grazie al Nuovo Compass Total Flex, infatti, al cliente è garantita la massima flessibilità! E’ possibile richiedere fino ad un massimo di 30.000 €, decidendo autonomamente le soluzioni della rata e della loro durata, se diminuire o aumentare di volta in volta l’ammontare della singola rata, allungare il piano di rimborso, diminuirlo o saltare una rata mensile all’anno.

Compilando il form on line, saranno gli stessi operatori della Compass a ricontattare il richiedente e a reindirizzarlo alla filiale più vicina.
Qui sarà possibile ricevere stesso in giornata l’importo richiesto. Con Nuovo Compass Total Flex, inoltre, si può decidere di includere una speciale assicurazione che tuteli il contraente in caso di eventi sfavorevoli, e una sanitaria, che è opzionale, mirata alla tutela del contraente e di tutto il suo nucleo familiare.

In alternativa al Nuovo Compass Total Flex, c’è Compass Bonus, un altro prodotto di casa Compass pensato per far risparmiare il cliente mese dopo mese, con una rata mensile sempre più leggera. Con il tetto massimo di 30.00 €, consente di avere un prestito molto più conveniente di uno con tasso costante. Richiedendo un Compass Bonus, con bonifico o assegno, in giornata verrà erogata la somma richiesta!

Insomma effettuare una richiesta di preventivo per un prestito con questa società finanziaria è molto semplice e veloce e permette di risparmiare tantissimo tempo visto che la lavorazione della pratica avviene, solitamente, in pocchissimi giorni.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

 

Bad Behavior has blocked 77 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok