economia e diritto

blog economia

Archivi per febbraio, 2017

LAGARDE: colpo finale all’ euro?

Scritto da economia-diritto.net il 22 febbraio 2017

Gli scenari macroeconomici di livello mondiale, nell’ ultimo anno, hanno preso una chiara direzione che sembra non cambiare; la Brexit e la vittoria di Trump hanno fatto capire come la geopolitica e la macroeconomia sta per rivoltarsi completamente. L’ euro non sta attraversando un buon periodo a causa dell’ avanzare di partiti estremisti e populisti. Le elezioni francesi si avvicinano e, stando a quanto dicono i sondaggi, la vittoria della Lagarde con il suo Front National è sempre più probabile. La Lagarde è stata più volte chiara nelle sue ultime dichiarazioni: se vince uscita dall’ euro subito. Il colpo di grazia alla disfatta europea potrebbe darlo proprio la Francia.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

PIL Italia in aumento ma….

Scritto da economia-diritto.net il 14 febbraio 2017

Per i prossimi anni compreso quello corrente, il 2017, il PIL italiano registra un aumento consistente:
nel 2017 segneremo un + 0,9% secondo le stime; 2018 1,1% con probabile aumento negli anni successivi. Finalmente una buona notizia per la nostra Nazione. Peccato che se si vanno a guardare le stime del PIL ngli altri paesi noi risultiamo il paese con la più bassa crescita. Praticamente cresciamo ma meno di tutti gli altri Stati europei. Qualcosa che non va c’è e non è di certo da dare solo alla politica italiana e ai suoi problemi interni dato che tutte le decisioni in politica monetaria e di crescita e sviluppo partono dalla commissione europea.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

Aumento di capitale UCG

Scritto da economia-diritto.net il 6 febbraio 2017

La banca sistemica Unicredit arriva oggi al suo primo giorno di aumento di capitale che durerà fino alla fine della prossima settimana. Quindi 2 settimane per poter trattare sia azioni che diritti di opzione conoscendo già il rapporto tra diritti e azioni (13 nuove azioni ogni 5 diritti con un prezzo medio di carico di 8 euro).
Oggi purtroppo la partenza è stata brutta con un calo sia sulle azioni che sui diritti; su quest’ ultimi il calo è ancora più pesante. La strada è tutta in salita.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

 

Bad Behavior has blocked 296 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok