economia e diritto

blog economia

Archivi per luglio, 2017

Problema moneta USA

Scritto da economia-diritto.net il 29 luglio 2017

Il dollaro è in picchiata da diversi giorni ormai: raggiunto il valore più basso dal 2015. Nonostante le premesse della FED di un rialzo dei tassi di ben 3-4 volte nel corso del 2017 e nonostante le numerose dichiarazioni sullo stato di buona saluta dell’ economia USA da parte della stessa, il dollaro continua a scendere incessantemente. Quali potrebbero essere le cause? Un europa così in forte ripresa per avere un euro così tanto forte rispetto alla moneta americana potrebbe essere una causa. Molti analisti però non credono ad un europa così forte e puntano il dito all’ amministrazione Trump che sembra essere in stallo fin dall’ inizio del suo insediamento. In effetti da quasi un anno non è stato fatto nulla di nuovo tranne che minacciare e alzare muri: forse già si rimpiange il presidente OBAMA?

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

Operatività trading prossimi mesi

Scritto da economia-diritto.net il 7 luglio 2017

Molti esperti analisti hanno dato il loro consiglio, senza alcun esitazione, su quali settori potrebbero essere interessati ad un aumento di quotazione. Considerando che il settore energetico e soprattutto oil sta faticando a tornare su livelli buoni è da escludere scommettere su titoli energetici. Considerando che i tassi d’ interesse aumenteranno, soprattutto in eropa dove il QE sta per finire, anche le utility e tecnologici avranno i loro problemini. Il settore consigliato è quello finanziario e bancario. Con tassi decisamente più alti, le quotazioni dei titoli bancari dovrebbero salire soprattutto quelle delle good bank. In italia molti scommettono su Intesa San Paolo e Unicredit group.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

 

Bad Behavior has blocked 296 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok