blog economia

economia e diritto

blog economia

Stipendi: differenza Italia VS Germania enorme

Scritto da economia-diritto.net il 26 febbraio 2018

Stanno per avvicinarsi le elezioni politiche per il nostro paese. Molti cittadini, ultimamente, si sono chiesti come fosse possibile la percentale di astensione dal voto nelle ultime regionali, comunali e europee. La risposta è molto semplice: l’ allontanamento verso una classe politica ormai assuefatta e incapace di affrontare qualsiasi problema a livello europeo. Lo dimostra la differenza tra una busta paga italiana da quella tedesca; mettiamole a confronto:
Con 37.493 euro lordi il salario mediano dell’operaio tedesco è più elevato del 43% rispetto a quello del collega italiano (26.178) e il divario diventa del 67% nelle grandi aziende (49mila rispetto a 29mila) mentre nelle imprese medie la differenza è del 57,5% (45mila euro contro quasi 29mila) e nelle piccole troviamo in Italia una retribuzione mediana di 25.321 euro, in Germania di 35.491 (+40 per cento). Un responsabile del controllo di gestione (controller) nel nostro paese guadagna 56.857 euro lordi annui a fronte dei 76.374 del collega tedesco (+34%). Anche in questo caso il gap si accentua nelle grandi aziende (89.535 euro contro 59.561), nell’industria, nel credito e assicurazioni.
Il carico fiscale voluto dalle big europee del nord fa si che lo stipendio italiano si riduce del 40/50% in meno rispetto ad uno stipendio tedesco ma con il costo della vita uguale.
Elendo stipendi netti tedeschi:

Maestro elementare: 38.000€
Autista di autobus: 28.000€
Meccanico di automobili: 30.000€
Muratore: 30.000€
Operaio specializzato: 29.000€
Cuoco: 30.000€
Caporeparto: 40.000€
Ingegnere: 45.000€
Bancario: 40.000€
Segretaria: 28.000€
Commessa: 24.000€
Operaio generico: 21.000€

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Bad Behavior has blocked 198 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok