economia e diritto

blog economia

Fisco: Italia tra le maglie nere al mondo

Scritto da economia-diritto.net il 22 novembre 2017

Dopo la Corte dei Conti, anche l’Ocse punta il dito sull’eccessivo peso del Fisco e dei contributi sulle buste paga degli italiani: l’Italia è al quinto posto nella classifica relativa al peso delle tasse sui salari. Se si considera il lavoratore autonomo siamo tra gli ultimi posti, vicino alla maglia nera assoluta in tutto il mondo. Rapporto scioccante quello che viene fuori dagli analisti dell’ ocse e non solo. il caso tipico di un lavoratore single: il cuneo fiscale - secondo il rapporto Ocse - è del 47,8%. Il Belpaese è addirittura terz’ ultima nel caso di una famiglia monoreddito con due figli. Nel caso di un lavoratore autonomo si sfiora il 70% di peso fiscale. Purtroppo un’ altra maglia nera viene dalla burocrazione e quindi complicazioni fiscali: a superare il Fisco italiano in ottica di complessità, su 94 ordinamenti tributari analizzati in tutto il mondo facendo una media dei risultati sulla base di 4 parametri, solo la Turchia ed il Brasile; Guardando solo all’Europa il nostro Paese risulta il Paese con il sistema fiscale più complesso.
Da un’ indagine fatta dal Tfm group, società multinazionale attiva nel campo della consulenza fiscale ed assicurativa, la burocrazia è ancora troppa, le sigle e le norme sono poco chiare e difficilmente interpretabili, i cambiamenti normativo-tributari troppo frequenti.
La politica da oltre 30 anni è rimasta a guardare, anzi a complicare ancora di più la situazione.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

Stati Uniti: riforma fiscale in atto

Scritto da economia-diritto.net il 14 novembre 2017

La prima vera grande riforma dell’ amministrazione Trump passerà attraverso il fisco. Dopo un anno di governo il presidente si cimenterà in un laborioso intervento che tutti i principali mercati aspettano. Il provvedimento che ha più di ogni altro contribuito al rally del mercato azionario degli Stati Uniti, è attenzionato da tutti i maggiori analisti ed economisti.Oggi Donald Trump è ancora impegnato nel suo viaggio in Asia, per cui è poco probabile che nelle prossime ore possa succedere qualcosa di rilevante su questo fronte ma che di sicure per fine settimana si avranno novità importanti.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

Detrazioni fiscali: verso l’ assegno universale

Scritto da economia-diritto.net il 9 giugno 2017

In rete gira una notizia ormai da tanto tempo e che risulta in discussione in Senato: l’ assegno universale per i figli a carico. Tutti sappiamo che le detrazioni per i figli a carico sono presenti da tanti anni e che ne usufruiamo all’ atto della dichiarazione dei redditi. Al senato stanno discutendo un provvedimento, già passato alla camera, che riguarda un assegno universale per ogni figlio a carico fino a 26 anni, che va da 150 euro a 300 euro in base all’ età. Ovviamente tutti i bonus verranno eliminati per dare a spazio a questo assegno che dovrebbe essere erogato mensilmente verso tutti, anche agli incapienti e cioè a quelli senza reddito. La spesa per una manovra simile è abbastanza alta e il governo sta studiando la mossa da attuare; forse toglieno gli assegni al nucleo familiare si arriverebbe?

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

 

Bad Behavior has blocked 398 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok