economia e diritto

blog economia

Reddito di cittadinanza, i soldi ci sono

Scritto da economia-diritto.net il 22 marzo 2018

Manca poco ormai alla formazione del nuovo governo dove l’ incertezza è uscita dalle urne quasi scontata da una legge elettorale buia. Gli unici vincitori scelti dagli italiani sono stati i due partiti considerati più estremi: Lega e M5S. Ormai l’ accordo tra i due partiti è fatto e tocca solo vedere l’ approccio di Forza Italia e che ruolo avrà per il nuovo governo. Fatto sta che il cavallo di battaglia tanto caro agli elettori del M5S, il reddito di cittadinanza, dovrà essere considerato e sicuramente votato in parlamento. Facendo due conti, l’ impossibilità della copertura sarebbe presto abbattuta; considerando che i soldi ci sarebbero togliendo tutti i bonus, assegni familiari, mancette a categorie di lavoratori, detrazioni di ogni genere e tipo. A questi aggiungiamo il tagli dei vitalizi e le tasse sul gioco d’ azzardo e ci siamo. Si arriverebbe anche ai 40 miliardi per il reddito di cittadinanza tanto atteso dagli elettroi del M5S.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

Reddito di cittadinanza

Scritto da economia-diritto.net il 7 marzo 2018

Finito lo spoglio elettorale delle elezioni del 04 Marzo, il quadro politico resta incerto e dubbioso. Sicuramente non è stata una sorpresa in quanto la legge elettorale aveva già auspicato uno scenario incerto per quanto riguarda la fomrazione di un governo di maggioranza. Una certezza però dalle urne è uscita: la vittoria di Lega e M5S. La lega forte della sua Flat tax e il M5S del reddito di cittadinanza. Una sorta di guerra tra ricco e povero o Nord e Sud. Il reddito di cittadinanza resta la più favorita in quanto un’ alleanza tra una fetta del PD e il M5S potrebbe compiersi e non è escluso definitivamente come quella tra Lega e M5S. Staremo a vedere.

  • Share/Bookmark

Pubblicato in Senza categoria | Nessun commento »

 

Bad Behavior has blocked 194 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok